Ogni persona è unica!

Il nostro team di esperti sarà lieto di fornirle una consulenza dettagliata e gratuita su tutte le questioni relative alla sua salute:

Trattare l'osteoartrite in modo naturale

19 dicembre 2021
Dipl.-Biol. Dorothee Ogroske et al.

Rendere le articolazioni di nuovo in forma e con una mobilità ottimale con i funghi vitali

L’osteoartrite (usura delle articolazioni) è il termine usato per descrivere i danni alla cartilagine con danni alle ossa di una o più articolazioni. La malattia inizia con un piccolo, cosiddetto “danno cartilagineo” nello strato della cartilagine. Questo normalmente forma una copertura elastica e protettiva sulle estremità delle ossa e agisce come una sorta di “ammortizzatore” per garantire che i movimenti improvvisi e bruschi siano ammortizzati.

Solo quando l’osso sottostante la cartilagine malata viene attaccato nel prosieguo della malattia, si parla di fase iniziale dell’artrosi. In assenza di trattamento, questo peggiora gradualmente ma in modo continuo nel corso di molti anni. A volte si verificano anche gonfiore e infiammazione dolorosa dell’articolazione.

L’attrito fa sì che la cartilagine articolare si dissolva sempre di più nel tempo. Finché, nelle ultime fasi della malattia, le ossa esposte dell’articolazione colpita sfregano direttamente l’una contro l’altra. Lo spazio articolare (cuscinetto o spazio tra due ossa) che esisteva un tempo è spesso completamente scomparso. I movimenti dell’articolazione sono possibili solo con grande dolore e molto limitati. L’osteoartrite è particolarmente comune nelle articolazioni portanti, come le ginocchia, le mani o i fianchi.

Informazioni gratuite ora Rilascio sul tema "Artrosi



Dopo aver inviato il modulo compilato, riceverà un’e-mail con un link per il download.

Terapia naturopatica

Nella Medicina Tradizionale Cinese (MTC), si presume che la cartilagine articolare rimanga elastica e resistente solo se viene rifornita di tutti i nutrienti importanti dai “succhi” dell’organismo – sangue e linfa. Se la nutrizione fornita al corpo è di qualità inferiore, si favorisce l’accumulo di sostanze nocive (prodotti di scarto) nelle articolazioni: Si può sviluppare l’artrosi.

I funghi medicinali efficaci dal punto di vista medico rafforzano le articolazioni, perché i funghi medicinali contengono aminoacidi, che sono molto importanti per le nostre articolazioni, oltre a sostanze antinfiammatorie. Esercitano un effetto alcalino sul nostro organismo, spesso iperacidificato. Inoltre, i funghi medicinali o vitali supportano la disintossicazione dell’organismo per evitare l’ulteriore accumulo di prodotti di scarto nell’articolazione.

Cause

Un fattore molto importante nello sviluppo dell’osteoartrite è una dieta squilibrata e povera di sostanze vitali, che sovraacidifica in modo permanente l’organismo. Se il corpo non è più in grado di gestire l’ondata di acidi e non può più espellerli, deve immagazzinarli. Oltre al tessuto connettivo e ai vasi sanguigni, le articolazioni fungono anche da depositi.

Di conseguenza, può verificarsi un’infiammazione nell’articolazione, che a sua volta favorisce la rottura dell’importantissima cartilagine articolare. Se il corpo soffre anche di una carenza di minerali, non può costruire nuova cartilagine e il rischio di malattie aumenta.

Altre cause sono, ad esempio, l’usura dovuta all’età, le lesioni o gli incidenti, che possono innescare la degenerazione della cartilagine articolare attraverso le più piccole lacerazioni. Anche il sovraccarico articolare persistente, dovuto a movimenti ripetitivi e uniformi – ad esempio sul lavoro – o la pressione eccessiva causata dal sovrappeso favoriscono la malattia.

Scopra di più sullo sviluppo, la prevenzione e il trattamento naturale dell’osteoartrite con i funghi medicinali nel nostro video!

HA QUALCHE DOMANDA?

Saremo lieti di dedicarle del tempo. Durante la nostra consulenza gratuita, rispondiamo a tutte le sue domande sulla salute in modo individuale e personale:

Scroll to Top